Yuri BASHMETe i Solisti di Mosca

Pubblicata il 07/08/2015
Dal 07/08/2015 al 31/08/2015

Yury Bashmet occupa un posto speciale tra i musicisti di oggi, affermando la viola, per la prima volta in assoluto, come uno strumento solista riconosciuto. Compositori da tutto il mondo hanno colto questo fenomeno e, specialmente per Bashmet, hanno creato più di cinquanta lavori per viola.

Le performance di Bashmet hanno un effetto ipnotico su chi ascolta. Come un critico inglese ha osservato, il suo modo di fare musica sembra “come la pioggia, che cade goccia a goccia, s’infiltra nel cuore e lo anima.”

Un incontro quello tra Yuri Bashmet e le Terre del Prosecco che si è concretizzato sul piano artistico con il festival musicale internazionale "Sulle vie del Prosecco".






 
 
A fine agosto infatti il maestro russo Yuri Bashmet, insieme ai 25 musicisti che formano lo straordinario ensemble "I Solisti di Mosca'", è nuovamente in Veneto e nelle Terre del Prosecco per il Festival musicale internazionale "Sulle vie del Prosecco", con sette imperdibili concerti in sei serate, ambientati in luoghi suggestivi, già carichi di una forte valenza emozionale: a Conegliano (apertura e chiusura il 25 e 30 agosto, Chiesa S.S. Martino e Rosa e Convento San Francesco), Valdobbiadene (26 agosto, Chiesa S. Pietro di Barbozza) in contemporanea con Colle Umberto (26 agosto, Villa Lucheschi Valforte), Vittorio Veneto (27 agosto, Parco del Castello del Vescovo), Follina (28 agosto, Abbazia di Santa Maria) e la partecipazione straordinaria di Treviso (29 agosto, Chiesa S. Francesco). Tutti i concerti avranno inizio alle ore 21.00.

In particolare, mercoledì 26 agosto, con inizio ore 21.00, nella prestigiosa VILLA LUCHESCHI VALFORTE di Colle Umberto si terrà l'esclusivo concerto con l’ensemble d’archi dell’orchestra “I Solisti di Mosca” con il maestro Yury Bashmet che si esibirà come solista suonando una preziosissima viola creata nel 1758 dal liutaio milanese Paolo Testore.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Bashmet_manifesto.pdf 859.23 KB
Allegato BASHMET_pieghevole.pdf 1.49 MB

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto